INDOOR A PADOVA, ARRIUS BRILLA NELL’EPTATHLON UNDER 23

Il 19enne lombardo realizza 5112 punti nella sequenza della sette prove in cui l’anno scorso al Palaindoor aveva vinto il titolo italiano juniores. Tra due settimane l’appuntamento tricolore giovanile

Comunicato stampa – (21.02.2021) – C’è un bel feeling tra Alessandro Arrius e il Palaindoor di Padova. Un anno fa, nell’impianto coperto della Città del Santo, l’ancora 19enne lombardo dell’Osa Saronno si è laureato campione italiano juniores di eptathlon e sulla stessa pista, nel weekend, ha portato a termine la sua prima gara di prove multiple da promessa, realizzando 5112 punti nella sequenza delle sette prove. La riunione del fine settimana, prologo del campionato italiano giovanile (allievi, juniores e promesse) che si terrà sempre a Padova il 6 e 7 marzo, ha offerto anche le vittorie di Agnese Polini (Cus Pro Patria Milano) nel pentathlon under 23 (3430 punti, con Emma Biason, dell’Atletica Brugnera Friulintagli, miglior junior a quota 3311), di Massimo Bano (Ass. Atl. Nevi) nell’eptathlon juniores (4548 punti) e dei fratelli delle Fiamme Oro, Davis e Irene Garbo, nel pentathlon allievi e allieve (3291 punti per il primo, 3285 per la seconda). Appuntamento tra due settimane, quando in palio ci saranno le maglie tricolori.

RISULTATI. UOMINI. Eptathlon promesse: 1. Alessandro Arrius (Atl. O.S.A. Saronno) 5112 (7”15/60; 6.68/lungo; 10.22/peso; 1.91/alto; 8”58/60 hs; 4.40/asta; 2’51”63/1000), 2. Mattia Rocco (Atl. Castell’Alfero) 4262, 3. Michele Venturini (Fondazione Bentegodi) 4240 (7”43; 6.50; 9.84; 1.64; 9”92; 4.00; 3’00”26). Eptathlon juniores: 1. Massimo Bano (Ass. Atl. Nevi) 4548 (7”48/60; 6.72/lungo; 11.45/peso; 1.82/alto; 9”33/60 hs; 3.80/asta; 3’03”88/1000), 2. Federico Bovo (Atl. Vis Abano) 4501, 3. Niccolò Barella (Team-A Lombardia) 4468. Pentathlon allievi: 1. Davis Garbo (Fiamme Oro Padova) 3291 (8”50/60 hs; 6.35/lungo; 12.70/peso; 1.69/alto; 3’08”65/1000), 2. Lorenzo Mellano (Atl. Fossano ’75) 3205, 3. Emanuele Pancaldi (Asd Pontevecchio Bologna) 3133.
DONNE. Pentathlon promesse/juniores: 1. Agnese Polini (Cus Pro Patria Milano) 3430 (9”50/60 hs; 1.65/alto; 9.27/peso; 5.33/lungo; 2’29”95/800), 2. Gloria Gollin (Atl. Vicentina) 3356 (9”54; 1.53; 11.32; 5.40; 2’36”50), 3. Fabiola Avoledo (Atl. Brugnera Friulintagli) 3320, 4. Emma Biason (Atl. Brugnera Friulintagli) 3.311 (1^ junior). Pentathlon allieve: 1. Irene Garbo (Fiamme Oro) 3285 (9”45/60 hs; 1.63/alto; 9.88/peso; 5.28/lungo; 2’43”15/800), 2. Alessia Goffi (Atl. Gherdeina Raiffeisen) 3147, 3. Eleonora Favaretto (Us Quinto Mastella) 3044.

In allegato: foto di Alessandro Arrius (pett. 118) e Irene Garbo (credito Atl-Eticamente Foto)

RISULTATI COMPLETI

FIDAL – COMITATO REGIONALE VENETO
Ufficio Stampa
Mauro Ferraro
T. 338 2103931
E-mail: stampa@fidalveneto.it

Potrebbero interessarti anche...