IN 500 NEL FANGO DI ZERO BRANCO PER IL 1° CROSS D’AUTUNNO

Comunicato stampa – Treviso, 17 novembre 2019 – La stagione sui prati è partita dal parco di Villa Guidini, a Zero Branco, dove in mattinata il 1° Cross d’Autunno, bene organizzato dall’Atletica Quinto Mastella, ha visto al via oltre 500 atleti di tutte le categorie. Una campestre all’inglese, tra fango sino alle caviglie e scrosci di pioggia, che si è arricchita della partecipazione di atleti provenienti da varie parti del Veneto, perché le gare cadetti e allievi erano indicative per la definizione della rappresentativa che il 1° dicembre sarà impegnata a Casalmaggiore (Cremona) nella sfida tra le otto regioni del Nord-Italia. Proprio dalle gare under 18 sono arrivati gli spunti tecnicamente più interessanti della giornata, grazie alla presenza dei campioni italiani di categoria Nicolò Bedini (allievi, cross e pista) e Giovanni Lazzaro (cadetti, pista) che hanno dato spettacolo, primeggiando agevolmente sulla concorrenza. Applausi pure per lo junior Anas Nfafta, leader nella prova assoluta, che in campo femminile è stata dominata da Eleonora Lot. Mentre Alice Biz e la veneziana Beatrice Casagrande, a sua volta tricolore 2019 della pista, si sono imposte rispettivamente tra le allieve e le cadette.

I risultati. UOMINI. Seniores, promesse, juniores (5000 m): 1. Anas Nfafta (Team Treviso), 2. Lodovico Favaro (Atl. Ponzano), 3. Davide Bedini (Atl. San Biagio). Master under 50 (5000 m): 1. Michele Bedin (Pol. Brentella), 2. Fabrizio Paro (Atl. San Biagio), 3. Francesco Corrocher (Atl. Sernaglia). Master over 50 (4000 m): 1. Silvano Tomasi (Atl. San Biagio), 2. Hamid Nfafta (Atl. Valdobbiadene), 3. Giorgio Mazzer (Atl. Santa Lucia di Piave). Allievi (3000 m): 1. Nicolò Bedini (Atl. San Biagio), 2. Massimiliano Bezzon (Cus Padova), 3. Lothar Antonio Bezzon (Cus Padova). Cadetti (2000 m): 1. Giovanni Lazzaro (Atl. Quinto Mastella), 2. Sofyan Goudadi (Atl. Valdobbiadene), 3. Francesco Cao (Vittorio Atletica). Ragazzi (1000 m): 1. Fabio Gardenal (Atl. Tre Comuni), 2. Filippo Cavezzan (Nuova Atl. Tre Comuni), 3. Alex Mazzero (Atl. Santa Lucia di Piave).
DONNE. Seniores, promesse, juniores (3000 m): 1. Eleonora Lot (Atl. Ponzano), 2. Michela Moretton (Atl. Ponzano), 3. Beatrice Scarpini (Montello Runers Club). Master (3000 m): 1. Laura Cavara (Pol. Brentella), 2. Moira Campagnaro (Pol. Brentella), 3. Katia Vergnano (Cus Padova). Allieve (1500 m): 1. Alice Biz (Vittorio Atletica), 2. Marta Durante (Atl. Ponzano), 3. Ilaria Ballarin (Atl. Riviera del Brenta). Cadette (1500 m): 1. Beatrice Casagrande (Atl. Due Torri Sporting Noale), 2. Elisa Maglione (Atl. Stiore Treviso), 3. Sofia Tonon (Silca Ultralite). Ragazze (1000 m): 1. Carmen Tittoto (Atl. Pederobba), 2. Alessandra Morona (Atl. Sernaglia), 3. Lorenza De Noni (Atl. Silca Conegliano).

COMITATO PROVINCIALE FIDAL DI TREVISO
Ufficio Stampa
Mauro Ferraro
T. 338 2103931
E-mail: stampa.fidal.treviso@gmail.com
Facebook: www.facebook.com/fidaltreviso
Twitter: @FidalTreviso

Potrebbero interessarti anche...