LABOUITI E SANGALLI SI RIPETONO NELLA 4ª TAPPA DEL “CITTA’ DI FERRARA”

Daniele Trevisi, Bondeno (Fe), domenica 11 novembre 2018

A differenza di quanto accaduto il primo novembre ( gara su strada ) il sole ha baciato Bondeno: ieri mattina, infatti, nella cittadina matildea, sembrava una domenica di primavera. Sui prati e tra frutteti dell’agriturismo “la Florida” si è corsa la quarta tappa del trofeo UISP “Città di Ferrara” di corsa campestre, sotto la perfetta regia di Atletica Bondeno che ne ha curato il bel percorso e la logistica, con la soddisfazione di aver contato circa 350 podisti al via. Trend assolutamente positivo nel settore giovanile dove l’allegria ha dominato le gare dei 500 e 1500 metri anche se, per diversi di loro, non è certo mancata una sana competizione individuale. Nelle gare più lunghe da segnalare il duello che è diventato un “ triello” per la vittoria nei 3000 metri, con gli allievi protagonisti transitati insieme al primo dei due giri. La selezione, poi, fatta nel secondo ha portato alla vittoria il portacolori di Atletica Estense, Giorgio Carrà, su Leonardo Manzoli e Mattia Penazzi: sempre sulla stessa distanza, ma per il settore femminile, assolo di Silvia Sangalli che, come nella seconda tappa, fa il vuoto dietro di se dove spunta a sorpresa, dopo 43 secondi, la compagna di squadra di Quadrilatero, Elisabetta Lambertini, che batte la ben più giovane e brava Stella Fabbri. Nei 6 km senior volata all’ultimo respiro per aggiudicarsi la vittoria: sembrava ormai cosa fatta il primo posto di Daniele Angelini che, dopo una gara in tandem con il solito avversario delle ultime gare, Moslim Labuiti, il bondenese era sbucato da solo sul rettilineo d’arrivo con una quindicina di metri di vantaggio. Ma, con una volata incredibile, una rimonta che nessuno pensava possibile, il marocchino della Centese ha spento i sogni di gloria del seppur bravissimo Daniele Angelini, che ha dovuto cedere ancora una volta con “l’onore delle armi”: sempre terzo, ma molto staccato, Adimasu Asado. Domenica appuntamento a Castelfranco Emilia con il campionato regionale UISP di cross.

CLASSIFICHE
Minipodistica metri 500 maschile
1 – Francesco Bigoni – Atl. Delta
2 – Ludovico Dondi – Proethics
3 – Santiago Useche – Cus Ferrara
4 – Pietro Pavanello – Atl. Estense
5 – Eugenio Dondi – Proethics
Femminile
1 – Marta Gianninoni – Proethics
2 – Jole Malacarne – Atl. Estense
3 – Sofia Zaghi – Corriferrara
4 – Martina Zaghi – Corriferrara
5 – Lucrezia Bennati – Proethics

Metri 1500 maschili
1 – Nicolò Astori –
2 – Gianluca Pisciottano – Centese
3 – Tommaso Pavani – Atl. Bondeno
4 – Luca Baraldi – Centese
5 – Sebastiano Zanoli – Atl. Bondeno
Femminile
1 – Anna Galliera – Atl. Bondeno
2 – Zala Zupanic – Corriferrara
3 – Giada Marini – Faro Formignana
4 – Sofia Poli – Quadrilatero
5 – Iris Bracci – Atl. Estense

Metri 3000 allievi
1 – Giorgio Carrà – Atl. Estense – 12,12
2 – Leonardo Manzoli – Proethics – 12,27
3 – Mattia Penazzi – Quadrilatero 12,35

Senior/ veterani femminile
1 – Silvia Sangalli – Quadrilatero – 13,04
2 – Elisabetta Lambertini – Quadrilatero -13,47
3 – Stella Fabbri – Faro Formignana 13,48
4 – Chiara Manfredini – Atl. Estense 14,02
5 – Ilaria Baraldi – Faro Formignana 14,32
6 – Drita Zhivani – Faro Formignana – 15,01
7 – Silvia Lelli – Finale Emilia 15.05
8 – Sabrina Aleotti – Proethics 15,13
9 – Katia Pedarzini – Faro Formignana 15,23
10 – Monica Franzoni – Quadrilatero 15,31

Metri 6000 senior / veterani maschile
1 – Moslim Labouiti – Centese 20,15
2 – Daniele Angelini – Atl. Bondeno 20,17
3 – Adimasu Asado – Centese 21,53
4 – Nicola Avigni – Salcus 22,43
5 – Daniele Di Fresco – Faro Formignana 22,50
6 – Luciano Borghi – Atl. Bondeno 22,53
7 – Simone Bonaiuto – Draco runner 22,54
8 – Claudio Pezzini – Centese 23,13
9 – Marco Piasentini – Salcus 23,21
10 – Paolo Lodo – Salcus 23,32

Potrebbero interessarti anche...