I RACCONTI PODISTICI DI UNA VOLTA: IL ZIR DIL TRE FRAZION

di Maurizio Preti

Nei miei racconti del podismo di una volta non poteva mancare il “Zir dil tre Frazion” di Pontelangorino, classica del podismo ferrarese che si svolge da 36 anni, organizzata da sempre dall’amico Gabriele Gardellini. Mi ricordo come se fosse adesso la prima edizione del 1982 anche perché la vinsi, ma soprattutto perché arrivai solo 15 minuti prima della partenza, per motivi di lavoro, feci tutto di corsa…. iscrizione riscaldamento e partenza. Su trentacinque edizioni ne ho saltato solo tre ,i miei piazzamenti migliori comunque li ho fatti negli anni ‘80 nonostante all’epoca ci fosse una concorrenza spietata, si viaggiava a poco più di 3′ al chilometro. Vinsi nel ‘82 nel’ 84 e nel ‘87,non lo fatta nel ‘85 perchè in concomitanza con i campionati italiani master dei 10.000 metri in pista che, tra l ‘altro, vinsi. In quegli anni inanellai una serie di secondi posti battuto, comunque, sempre da campioni del calibro dell’olimpionico Massimo Magnani, da Edgardo Farinelli, Mario Gelli e, addirittura, nel 1989, sicuro della vittoria, ero in gran forma, si presentò al via all’ ultimo momento l’olimpionico dei 1500 metri Vittorio Fontanella che, ovviamente dopo aver fatto tutta la gara fianco a fianco mi battè alla grande in volata. A questa gara non rinuncio mai anche se non sono in forma, ho tantissimi bei ricordi e sabato 26 agosto andrò a disputare la mia trentatreesima edizione su 36: gareggerò, naturalmente, nella categoria veterani. Il ”Zir dil tre frazion” ha avuto una pausa, come gara individuale competitiva, negli anni 2013- 2014- 2015 perché si svolgeva la staffetta 3 x 3000 ma, da l’anno scorso, è tornata a gara individuale. Quest’anno il percorso verrà modificato non più i classici km 6.500 ma km 7.500. Vi aspetto numerosi assieme all’organizzatore Gabriele Gardellini.

Potrebbero interessarti anche...