ALLA “SGRUPADA” LA SORPESA ADIM, CONFERMA PER LA DISCONZI

Ormai tradizionale l’appuntamento di Pasquetta a Castelmassa, con la “Sgrupada”, una delle decane delle corse podistiche polesane con le sue 46 edizioni. La mattinata è molto soleggiata ma i temporali della sera prima hanno mitigato le temperature: ricco il programma che ha visto la mini corsa di circa 600 metri per le scuole materne e la “Nordimarcia”, con due percorsi, di 7 o 13 km per gli appassionati del nordic walking. Le gare agonistiche sono partite con i ragazzi nati dal 2003/04/05 che si sono affrontati sui 2 km e 800 metri, i più grandi, dal 2002 al 2000 sul doppio della distanza. Ultima a partire la prova agonistica per gli adulti, 9,6 km divisi in due giri; sempre molto combattute le gare maschili sia tra gli assoluti che tra i Veterani, con gli atleti provenienti dalla vicina provincia di Verona a vestire la parte dei protagonisti. Proprio Gianluca Pasetto, della Corradini Rubiera, già vincitore della “Sgrupada”, sembrava essere l’indiziato numero 1 alla vittoria, con il giovane dell’Atletica Bovolone, Daniel Turco, secondo l’anno scorso, a contrastarlo. Spunta, invece, un nome veramente nuovo per le gare non solo polesane, ma del nord Italia: va a vincere, infatti, il marocchino Ismail Adim, che veste la maglia della società napoletana dei Caivano Runners. Pasetto è secondo, Turco terzo, appena giù dal podio il primo degli atleti polesani, Angelo Marchetta, con i compagni della Salcus autori di un ottima prova di squadra, visto che la società di S. Maria Maddalena piazza altri tre atleti (Luca Favaro, Stefano Coreggioli e Marco Zanella) tra i primi dieci assoluti. Meno combattuta la gara femminile con un’altra vincitrice della corsa di Castelmassa, Stefania Disconzi: la veronese del Valdalpone De Megni, supera abbastanza nettamente l’altra veronese, Giulia Madella (Km Sport) e la ferrarese Beatrice Boccalini. Ancora un quarto posto, anche nel settore rosa, per la Salcus con Erica Cazzadore, sempre la migliore delle polesane. Tra gli “over 50” maschili si impone Sandro Verlich (Pod. Monselicensi), precedendo Luca Orsoni (Quadrilatero) e Stefano Baraldini (La Fratellanza Modena). Nella corrispettiva categoria femminile vince Lorella Gementi, dei Liberi Podisti Pontecchio, davanti a Rossella Peloso (Polisp. Due Ville). Per il nostro gruppo i migliori sono Max Baldan, tra gli assoluti e Adriano Brusegan tra i veterani. Nella graduatoria per club vince Finale Emilia davanti alla Salcus di S. Maria Maddalena e alla Quadrilatero Ferrara, sesta l’AVIS Taglio di Po. Circa 200 i partecipanti alla manifestazione, numeri che soddisfano la buona organizzazione composta dall’AVIS comunale di Castelmassa, dalla Pro Loco e dall’Assessorato allo sport: presenti alle premiazioni Paolo Gilioli, consigliere comunale con delega allo sport ed Alessandro Ravagnani, presidente dell’AVIS locale.

CLASSIFICHE

ASSOLUTI MASCHILI km 9,6
1 – ADIM ISMAIL – CAIVANO RUNNERS
2 – PASETTO GIANLUCA – CORRADINI RUBIERA
3 – TURCO DANIEL – ATLETICA BOVOLONE
4 – MARCHETTA ANGELO – SALCUS
5 – ANTONIOLLI FEDERICO – ATLETICA BOVOLONE
6 – FAVARO LUCA – SALCUS
7 – COREGGIOLI STEFANO – SALCUS
8 – ACCORDINI MASSIMO – INSIEME NEW FOODS VERONA
9 – ZANELLA MARCO – SALCUS
10 – FERRIANI MASSIMILIANO – LIBERO MOVIMENTO PO RIVER
11 – LUPPI MATTIA –  LIBERO MOVIMENTO PO RIVER
12  BONANDIMAN SAVERIO – VALDALPONE DE MEGNI
13 – BONFANTE ALESSANDRO – VICENZA MARATHON
14 – GAROFOLO SIMONE – ATLETICA BOVOLONE
15 – ZANELLATO MIRCO – ATL. VALDICHIAMPO
16  AGLIO MICHELE – CONFINDUSTRIA ROVIGO
17 – ZANONCELLO FABIO – SELVA BOVOLONE
18 – TROVO’ PAOLO – SALCUS
19 – BOCCARDO STEFANO – SALCUS
20 – RIZZO BEPPINO – BARIZZA SPORT
21 – BALDAN MASSIMILIANO – AVIS TAGLIO DI PO
22 – LUPPI MATTHIAS – LIBERO MOVIMENTO PO RIVER
23 – TROVO’ TIZIANO – SALCUS
24 – LESIZZA PAOLO – QUADRILATERO
25 – OCCHIALI LUCA – SALCUS
26 – LONARDI ANDREA – SELVA BOVOLONE
27 – VETTORELLO ALESSANDRO – SALCUS
28 – FACINCANI ANDREA – SELVA BOVOLONE

ASSOLUTE FEMMINILI km 9,6
1 – DISCONZI STEFANIA – VALDALPONE DE MEGNI
2 – MADELLA GIULIA – KM SPORT
3 – BOCCALINI BEATRICE – ATL. ESTENSE
4 – CAZZADORE ERICA – SALCUS
5 – BONACCORSI SAMANTHA – G.S. GABBI
6 – LELLI SILVIA – FINALE EMILIA
7 – D’ADDAZIO SONIA – SELVA BOVOLONE
8 – ATTAR KHADIJA – SELVA BOVOLONE
9 – SIVIERO SIMONETTA – SALCUS
10 – SITTA EMANUELA – QUADRILATERO
11 – FERRARI ELEONORA – QUADRILATERO

VETERANI MASCHILI
1 – VERLICH SANDRO – PODISTI MONSELICENSI
2 – ORSONI LUCA – QUADRILATERO
3 – BARALDINI STEFANO – LA FRATELLANZA MODENA
4 – BOLOGNESE STEFANO – SALCUS

VETERANE FEMMINILI
1 – GEMENTI LORELLA – LIBERI PODISTI PONTECCHIO
2 – PELOSO ROSSELLA – POLISP. DUE VILLE

CAT. A MASCHILE
1 – LODO GABRIELE – CONFINDUSTRIA ROVIGO
2 – GALLANI ALESSIO – SALCUS
3 – MINELLI MATTEO – ARGINE BERRA

CAT. A FEMMINILE
1 – PEZZINI MELISSA – CENTESE
2 – PAVANI ALICE – ATLETICA BONDENO
3 – MINELLI MADELEINE – ARGINE BERRA

CAT. B MASCHILE
1 – PAVANI TOMMASO – ATLETICA BONDENO
2 – OVERRASIE DAVIDE 
3 – AITTALEB AIMAN 
4 – RIZZO ISAAC – BARIZZA SPORT
5 – GIACOMIN NICOLAS

CAT. B FEMMINILE
1 – PINOTTI GIORGIA 

CAT. C MASCHILE
1 – LODO FABIO – ASSINDUSTRIA PADOVA
2 – POLVERELLI LORENZO – ATL. IMOLA
3 – MODENA LORENZO – ATLETICA BOVOLONE
4 – FRIGO ALBERTO – ATLETICA BOVOLONE

CAT. C FEMMINILE
1 – FAID HIBA – ARGINE BERRA

SOCIETA’
1 – FINALE EMILIA – 30 iscritti
2 – SALCUS – 23 iscritti
3 – QUADRILATERO – 19 iscritti
4 – UNIVERSITA’ POPOLARE – 17 iscritti
5 – LIBERO MOVIMENTO RIVER -16 iscritti
6 – AVIS TAGLIO DI PO – 12 iscritti
6 – ATLETICA BOVOLONE – 12 iscritti

Potrebbero interessarti anche...