ROVIGO HM, KIPKOECH ED EAPAN RISPETTANO I PRONOSTICI

TUTTE LE FOTO DELLA MANIFESTAZIONE

FOTO ANCHE SULLA PAGINA FACEBOOK DEI GRUPPO DI PORTO TOLLE

LE CLASSIFICHE SU TDS

Pronostici rispettati per la terza edizione della “Rovigo Half Marathon, Trofeo RovigoBanca”: Kenia doveva essere ed i vincitori sono stati quelli previsti dagli appassionati, anche se, per vincere, hanno dovuto correre davvero forte. Nel settore maschile Elvis Kipkoech ha tagliato per primo il traguardo con il tempo di 1h 04’,08”: due connazionali alle sue spalle, che si sono giocati il secondo posto allo sprint, con Julius Rono ha superare, con 1h 04’,31”, di un solo secondo Josaphat Tuei. Molto distanziato il primo degli italiani, il modenese Alessandro Giacobazzi, giunto al quarto posto con 1h 09’,06”, bravo anche Diego Avon, quinto in 1h 09’,49”. Primo tra i polesani, ma era prevedibile, l’asso della Salcus, Angelo Marchetta, 11°, tra i primi venti anche i rodigini dell’Assindustria Padova Riccardo Tosi, “pacer” dell’ora e 20’, Enrico Piga e, ancora per la Salcus, Marco Zanella, tutti al traguardo con 1h 19’,32”. Al femminile una faccia familiare per Rovigo e piazza Vittorio, con Pauline Eapan, già trionfatrice del 1° “Memoria Fantinato” , dello scorso ottobre, ancora vincitrice con un crono d’eccellenza, 1h 13’,57”: bene anche l’altra keniana Ivyne Lagat, seconda 1h 14’,22”, mentre la bella sorpresa arriva dal terzo posto di Sara Bottinelli, con 1h 16’, 17”. Ai piedi del podio un’altra keniana, Caroline Cherono, poi ancora bene le altre italiane, Laura Biagetti e le sorelle Martina e Valentina Facciani. Prima delle polesane Sonia Vallini (Rovigo HM), 16ª, bene anche Sara Brusaferro (Salcus), la nostra Nicol Poncina e Cristina Bianchini (Confindustria Rovigo), giunte nell’ordine dal 21° al 23° posto. Oltre a Nicol tanti bei piazzamenti per l’AVIS Taglio di Po, nonostante un po’ di confusione tra le categorie FIDAL esposte e quella della Rovigo HM che erano diverse. “Solito” dominio tra gli over 60 con i “Maurizio” ai primi due posti, Marchetti vincente con 1h 24’,06”, Preti alle sue spalle e Claudio Rosestolato terzo. Premi anche per Ambra Giacon, al femminile. Davide Corritore “pacer” dell’ora e 24’, arriva con Marchetti e si tracina Giacomo Bellan e Fabio Sarto che impiegano poco più di 1h e 25’. Per il resto complimenti a tutti i nostri atleti, oltre 30 al via solo della mezza maratona, oltre ai partecipanti alla non competitiva. La mattinata è stata coperta, il vento ha dato fastidio soprattutto nella parte finale: i pareri sono stati positivi, nel centro di Rovigo si respira sempre il solito clima di festa. Da brividi la partenza, si esce verso la periferia ma a metà percorso si riattraversa il centro, sempre con parecchio pubblico: sempre bello ed esaltante l’arrivo in piazza Vittorio Emanuele. I problemi, come detto, hanno riguardato le premiazioni, ovviamente chi non era interessato, non si è accorto di nulla. Dai partecipanti arrivano complimenti per il veloce il ritiro del pettorali, il ricco il ristoro finale come buona è parsa l’ideadi chiudere la zona arrivo ai “parenti”, per permettere ai runners di rimanere più comodi e ai furbetti di spazzolare il ristoro. Sicuramente una manifestazione che, sistemando qualcosa a livello organizzativo, può crescere ancora. Quasi 700 arrivati nella mezza maratona competitiva e oltre 2000 nelle stracittadine sono numeri che, solo alla terza edizione, proiettano Rovigo al pari di molte città italiane decisamente più popolate.

I RISULTATI DEI NOSTRI ATLETI

– MARCHETTI MAURIZIO –  01:24:06   SM60 
– CORRITORE DAVIDE –  01:24:06   SM 
– BELLAN GIACOMO –  01:25:03   SM 
– SARTO FABIO –  01:25:38   SM35 
– RUZZA MASSIMILIANO –  01:27:55   SM35 
– RONCON GIANLUCA –  01:28:14   SM35 
– POZZATO FEDERICO –  01:31:00   SM35 
– BELLATO WALTER –  01:35:48   SM50 
– PRETI MAURIZIO –  01:36:27   SM60 
– CREPALDI ANDREA –  01:38:01   SM40 
– MOLENA ANTONIO –  01:38:01   SM40 
– MIRIMIN ANDREA –  01:38:20   SM40 
– PONCINA NICOL –  01:38:43   SF 
– ROSESTOLATO CLAUDIO –  01:39:54   SM65 
– FERRARI DAVIDE –  01:43:10   SM45 
– GIRELLO ANDREA –  01:43:16   SM 
– MARCATI GIANLUCA –  01:43:26   SM45 
– BRAJATO LODOVICO –  01:45:41   SM45 
– MISIANI MARCO –  01:45:52   SM 
– BOSCOLO LUCA –  01:45:52   SM35 
– CURRI CRISTIANO –  01:47:28   SM45 
– PANFILIO MONIA –  01:53:19   SF35 
– LIVIERO ADRIANO –  01:55:34   SM70 
– GIACON AMBRA –  01:57:34   SF 
– DE BEI LORELLA –  01:58:42   SF55 
– NEODO MONICA –  02:02:15   SF45 
– CASAROTTO NICOLETTA –  02:10:28   SF45 
– MORANDUZZO WANNI –  02:17:53   SM65 
– MORETTO PAOLO –  02:17:53   SM55 
– BERTI GIANPIETRO –  02:17:53   SM50 
– OLIVA SERENA –  02:18:38   SF40 
– BINATI ERMELINO –  02:27:35   SM65 

Potrebbero interessarti anche...