TRICOLORI ALLIEVI INDOOR, VIGATO E BOVO SALTANO NELL’ORO

Due ori, un argento e due bronzi dalla prima giornata dei campionati italiani allievi indoor.

Le due vittorie, per la spedizione veneta ad Ancona, arrivano dai salti. Merito della veneziana Camilla Vigato (G.A. Coin Venezia 1949; foto in basso), atterrata a 5.92 nel lungo (primato personale migliorato di 22 centimetri) e domani attesa protagonista nel triplo, e della rodigina Rachele Bovo (Atl. Riviera del Brenta; foto in alto), salita a 1.75 nell’alto (1 centimetro di progresso sul suo miglior salto di sempre) dopo un duello in quota con la veronese Rebecca Pavan (G.A. Coin Venezia 1949; foto in basso), fermatasi a 1.73. Bronzi da Francesco Ruzza (Atl. Biotekna Marcon) nel lungo (7.04, 6 centimetri di miglioramento sul record personale) ed Emma Peron (Atl. Vicentina) nel peso (13.53).
I nuovi campioni italiani, con i migliori risultati veneti. RISULTATI. ALLIEVI. 60: 1. Lorenzo Paissan (Atl. Trento) 6”84. Asta: 1. Ivan De Angelis (Fiamme Gialle Simoni) 4.80. Lungo: 1. Davide Rossi (Atl. Malignani Lib. Udine) 7.30, 3. Francesco Ruzza (Biotekna Marcon) 7.04, 5. Francesco Barattini (Atl. Vicentina) 6.93. Marcia (5000 m): 1. Davide Finocchietti (Atl. Libertas Runners Livorno) 21’45”98. ALLIEVE. 60: 1. Eleonora Alberti (Atl. Varese) 7”72 (7”70 in semifinale), 4. Margherita Zuecco (Atl. Vicentina) 7”80. Alto: 1. Rachele Bovo (Atl. Riviera del Brenta) 1.75, 2. Rebecca Pavan (G.A. Coin Venezia 1949) 1.73, 6. Martina Leorato (Fondazione Bentegodi) 1.67. Lungo: 1. Camilla Vigato (G.A. Coin Venezia 1949) 5.92.  Peso: 1. Ludovica Montanaro (Atl. Gran Sasso Teramo) 14.23, 3. Emma Peron (Atl. Vicentina) 13.53, 5. Anna Bonato (Lib. Sanp) 12.94. Marcia (3.000 m): 1. Andrada Lavinia Lacatus (P.B.M. Bovisio Masciago) 14’22”63. RISULTATI COMPLETI

Potrebbero interessarti anche...