LA “SUDADA” DEI 40 ANNI A MAGAGNOLI E CHUBAK

Daniele Trevisi, Quartesana (Fe) 17 luglio

Partenza gara competitivaUn altro tradizionale appuntamento podistico è andato in archivio con il segno positivo: ieri mattina infatti sono stati ben oltre i 400 gli iscritti alla tradizionale ”Sudada par Quartgiana” organizzata dal locale Comitato Fiera e valevole come prova del trofeo UIPS Erregi Sport. Questa edizione della manifestazione sarà ricordata come una delle “meno calde” di sempre ed anche perché si festeggiava il 40° anniversario e per l ‘occasione agli iscritti è stata consegnata la gradita maglietta tecnica celebrativa. Non moltissimi i mini podisti al via, come accade sempre in tutte le manifestazioni estive del genere: all’arrivo si sono presentati per primi Leonardo Manzoli (vincitore) ed Eleonora Gandini prima nel settore femminile. Nella gara competitiva riservata agli adulti a conferma della ritrovata forma, la vittoria per il quinto anno consecutivo di Rudy Magagnoli che, nonostante avesse corso ad altissimo livello la sera precedente a Solesino (4° assoluto), non ha sudato più di tanto per aggiudicarsi la gara seppur breve (6 km). A farne le spese questa volta, non il “solito” Massimo Tocchio, ieri assente, ma il bondenese Daniele Angelini che fu terzo lo scorso anno, protagonista, comunque, di una bella gara. A sorprendere, però, è stato Luciano Paladini al terzo posto che sta dimostrando di poter ancora crescere. Anche nella gara femminile una bella sorpresa; non la scontata vittoria dell’imolese Nadiya Chubak ma il bellissimo secondo posto Alessia Zapparoli, la cui disciplina è decisamente contrastante con la corsa. La portacolori di Atletica Bondeno, infatti, è un’ottima marciatrice che ha dimostrato, ieri, di saper correre anche molto bene (cosa che dovrà però dimenticare di fare quando marcia): al terzo posto “miss sorriso” Serena Guagliata che ha battuto la vincitrice del 2015 Suellen Roccati, in difetto di forma e solo quarta. Tra i gruppi prima la Quadrilatero davanti a Salcus ed Invicta. Domenica appuntamento podistico balneare al Lido Volano con il “Memorial Simoni”, con partenza ed arrivo in riva al mare.

CLASSIFICHE

Mini podistica maschile
1 – Leonardo Manzoli – Proroethics
2 – Matteo Raimondi – Salcus
3 – Filippo Faggioli –
4 – Francesco Zanni – Corriferrara
5 – Francesco Villani – Corriferrara

Femminile
1 – Eleonora Gandini – Atl. Estense
2 – Giada Marini – Faro
3 – Melissa Pezzini – Centese
4 – Hiba Faid – Argine Berra

Gara competitiva km 6
Assoluti maschili
1 – Rudy Magagnoli – Contrada S. Giacomo21,40
2 – Daniele Angelini – Atl. Bondeno 21,56
3 – Luciano Paladini – Contrada S. Giacomo 22,24
4 – Federico Soriani – Quadrilatero 22,31
5 – Michele Bombonati – Salcus 22,34
6 – Aniello Sarno – Corriferrara 22,40
7 – Claudio Pezzini – Centese 22,51
8 – Andrea Tuffanelli – Quadrilatero 22,58
9 – Davide Corritore – AVIS Taglio di Po 23,01
10 – Paolo Lodo – Intesa S.Paolo 23,05
11 – Cristiano Ferraresi – Corriferrara 23,09
12 – Luciano Borghi– Atl. Bondeno 23,19
13 – Mirco Zamboni – Contrada S. Giacomo 23,22
14 – Saverio Bonadiman G.S.D. Valdapone 23,37
15 – Marco Piasentini – Salcus 23,57

Veterani Maschili
1 – Lorenzo Andreose – Salcus 24,22
2 – Luciano Magagnoli – Salcus 25,05
3 – Alberto Gruppioni – Pontelungo 25,09

Competitiva femminile cat D
1 – Nadiya Chubak -Lughesina
2 – Alessia Zapparoli – Atl. Bondeno 25,18
3 – Serena Guagliata – Corriferrara25,47
4 – Suellen Roccati – Salcus 25,52
5 – Silvia Montebugnoli – Lippo Calderara 26,59
6 – Manuela Cremonini – Victoria S.Agata 25,56
7 – Elena Stegani Vergoni – Corriferrara 28,05
8 – Elisa Marchesini – Invicta 28,23
9 – SandraTiozzo – AVIS Taglio di Po 28,34
10 – Elisa Biolcati – Invicta 28,43

Cat F
1 – Giorgina Trasforini – Quadrilatero 32,22
2 – Maura Bulzoni – Quadrilatero 32,48
3 – Piera Perri – Corriferrara 34,27

Gruppi
1 – Quadrilatero 70 iscritti
2 – Salcus 33
3 – invicta 30
4 – Corriferrara 28
5 – Ferrariola 21

Potrebbero interessarti anche...