44° GIRO DELLE MURA ESTENSI

Michele Veronese, Ferrara 1 maggio

Immancabile il selfie prima del viaA volte il termine “classica” si usa a in modo poco appropriato ma, per quanto riguardo il podismo, si addice alla perfezione al “Giro delle Mura Estensi”, giunta alla 44ª edizione e disputata ieri mattina, a Ferrara. Corsa nata nel 1973, in pieno periodo “austerity” che diede il via ad alcune annate storiche, sia per numero di partecipanti che per il nome dei vincitori: gli atleti del Cus Ferrara, allora, erano protagonisti delle maggiori maratone mondiali e si davano battaglia per primeggiare nella gara di casa. I tempi di quel podismo “eroico” sono passati, resta una manifestazione che ha mantenuto Oleksndr Vaskovniuk pri assolutoil suo fascino, con partenza ed arrivo nella pista dell’Ippodromo per poi sviluppare i 11,7 km del percorso quasi interamente sulle bellissime Mura estensi. Mattinata fredda e piovosa, non esattamente da 1° maggio, diventata praticamente una campestre, visti i molti tratti fangosi e l’arrivo nella sabbia; partecipazione ancora a buoni livelli con oltre 500 atleti ai nastri di partenza. Tanti i pretendenti al successo, sia in campo maschile che in quello femminile: tra gli uomini la vittoria è andata all’ucraino Olexandr Vaskovniuk, il nome nuovo della stagione, che Isabella Morlini - prima gara Femminileha inanellato tanti trionfi da inizio anno. 38’,28” il tempo finale del portacolori del Corriferrara, di poco davanti al marocchino Karim Abderrahim (Traversetolo, 38’,43”) e al ferrarese della Salcus, Massimo Tocchio, terzo in 38’,52”. Nel settore rosa rispetta il pronostico la reggiana Isabella Morlini, al traguardo in 44’,20” davanti alla compagna dell’Atletica Reggio, Rosa Alfieri (45’,39”) e alla modenese Laura Ricci (46’,03”) detentrice del record e plurivincitrice della gara. Buone le prestazioni per gli atleti polesani: Davide Corritore si piazza al 13° posto assoluto, appena dietro all’atleta dell’AVIS Taglio diAVIS Taglio di Po a Chioggia Po, una coppia della Salcus con Michele Bombonati 14° e Marco Zanella 15°. Bene anche i nostri Master: Sandra Tiozzo (AVIS Taglio di Po) è 5° tra le “over 50”, tra gli uomini “over 65” quarto Roberto Orlandi, quinto Luciano Bellinello, entrambi della Salcus, e ottavo Alessio Bagatin dell’AVIS Taglio di Po. Il gruppo tagliolese, nella mattina, è stato anche presente con tanti atleti, alla marcia non competitiva “Caminà tra Ciosa e Marina” di Chioggia (Ve), piazzandosi tra i gruppi più numerosi. Domenica prossima è già il momento della seconda tappa del circuito “Adriatic LNG” con una delle corse più suggestive del panorama podistico polesano, “La Correre in Pineta” di Porto Viro, giunta alla 20ª edizione.

Un grazie a Daniele Trevisi per le classifiche e alcune foto 

La partenza

ALCUNE FOTO SULLA PAGINA FACEBOOK DI ATLETICA DELTA

Classifiche – LE CLASSIFICHE COMPLETE DAL SITO SDAM
1 – Olexandr Vaskovniuk – Corriferrara 38,28
2 – Karim Abderrahim – TRC Traversetolo 38,43
3 – Massimo Tocchio – Salcus 38,52
4 – Said Agla – Quadrilatero 39,15
5 – Diani Lorenzo – Podistica Pontelungo 41,46
6 – Rudy Magagnoli – Contrada S. Giacomo 41,50
7 – Felloni Alberto – Contrada S. Giacomo 41,55
8 – Luciano Paladini – Contrada S. Giacomo 42,08
9 – Paolo Vitali -Atl. Delta 42,14
10 – Russo Antonio – Glenhuntly Athletics Club 42,20

Gara Femminile km 11,7
1 – Isabella Morlini – Atletica Reggio 44,20
2 – Rosa Alfieri – Atletica Reggio 45,39
3 – Laura Ricci – Corradini Rubiera 46,03
4 – Raffaella Malverti – Atletica Reggio 47,24
5 – Giulia Merola – Vicenza Marathon 47,37
6 – Marina Zanardi – Grottini Team 47,49
7 – Nadiya Chubak – Lughesina 48,42
8 – Serena Guagliata – Corriferrara 48,59
9 – Maurizia Patracchini – Invicta – 49,18
10 – Burgess Rachel Elaine – Pontelungo 49,38

Minipodistiche
Cat. A maschile
1 – Piero Vicentini – Colli Berici
Cat. B
1 – Francesco Bigoni – Atl. Delta
Cat. C
1 – Matteo Raimondi – Salcus
Cat. D
1 – Tommaso Pavani – Atl. Bondeno
Cat. E
1 – Simone Massarenti – Atl. Delta
Cat. F
1 – Adimasu Asado – Centese
Cat. G
1 – Alice Pavani – Atl. Bondeno
Cat. H
1- Sofia Zaghi – Corriferrara
Cat. I
1 – Mariana Zagni – Molinella
Cat. L
1 – Elena Bonafè – Atl. Delta
Cat. M
1 – Rossella Puller – Atl. Delta
Cat. N
1 – Silvia Puller – Atl. Delta

Potrebbero interessarti anche...