34° GRAN PREMIO LIBERAZIONE, CITTA’ DI ALFONSINE

Gabrio Conti, Alfonsine (Ra) 17 aprile

gabrio 1L’inaspettata mezza di Alfonsine viene anticipata da un venerdì di festeggiamenti fuori ordinanza! La proclamazione di Giacomo, Dottore in Psicologia, sposta giustamente in secondo piano tutti i nostri appuntamenti podistici in calendario! Ne segue quindi un sabato rilassato, alla ricerca di una realtà sbiadita, la sera precedente! Già ma domenica che si fa?

“Dottore, domani…?” Attimi di silenzio! Decliniamo Mesola…”si deve correre troppo forte”, ci attrae la “Run for Parkinson”(solidali in tutto per tutto) a scopo benefico! Ci affascina la mezza di Alfonsine … giusto per far evaporare le bollicine del venerdì di festa! Propendiamo per un aperitivo elettorale ore 11! Ma….
Si va a Alfonsine!!! Unico scopo, mettere un po’ di km Gabrio 3post maratona, divertirci e ritoccare gli ultimi valori di alcol-test, altamente fuori norma nelle ultime 48 ore!

Veniamo alla cronaca quindi! La zona partenza viene spostata nella piazza adiacente per problemi legati alla viabilità (domenica elettorale). La partecipazione generale risulta viziata da un calendario fittissimo, tanto che lo speaker ci ringrazia per essere uno dei pochi gruppi fuori regione! Iscrizioni, caffè, cielo coperto, leggero vento fresco ci accompagnano alla linea di partenza sorridenti! Ottimo il prosecco, ehhhh! Il Dottore risulta affaticato dal riscaldamento, Gabrio aVirgilio un po’ più elastico! 280 i competitivi. Posizioni di testa subito definite. Per noi corsa a sensazione, meglio se in progressione! Io mi affianco ad un Super Veterano e visto che si rivela di buona compagnia, non lo mollo più! 

Giacomo chiude in netta progressione, smaltendo solo al km 15 gli ultimi calici del lungo venerdì sera! Facciamo bottino pieno, entrambi a premio (….e che premi!). N.d.r.: i due “sbevazzoni” però non se la cavano male, anche se non lo Gabrio bdicono: Gabrio è 25° assoluto in 1h 22’,04”, 13° di categoria, Giacomo arriva in 1h 26’,42”, 16° di categoria. –

Percorso veloce, (salutare la compagnia dell’onnipresente vento contrario) ottima l’organizzazione, da applausi la politica Low-cost! Piacevole mattinata che fa da ottima cornice a un week end di festa! Smaltite tossine e delusioni post-maratona, aperitivi e brindisi vari non ci resta che continuare a cantare” Dottore, Dottore, Dottore del buso del cul ….vaffancul,vafffancul!!

Sul sito Romagna Podismo le foto di Ennio Gatta   http://www.romagnapodismo.it/Foto16/m04/Alfonsine_20160417/eg/f2/index.htm

Gabrio 2Per la cronaca la gara è vinta da Matteo Lucchese (Bergamo Stars) in 1h 11’,48” davanti a Davide Seri (Osteria dei Podisti) e Haoul Abderrazak (Salcus): al femminile vittoria per Samantha Graffiedi (Atl. Seven) con 1h 28’,56” a precedere Elisa Bettini (San Rafael) e Silvia Montebugnoli (Lippo Calderara)

Potrebbero interessarti anche...