AGLI STUDENTESCHI DI PALLAVOLO ESULTANO LENDINARA, BADIA E PORTO VIRO

TUTTE LE ALTRE DATE GIA’ IN CALENDARIO

Comunicato CONI Rovigo

Cadette 2° classificate PORTO VIROUna bella mattinata di sport e divertimento. Ma anche di sana competizione. Martedì è andata in archivio la fase provinciale dei Campionati studenteschi di pallavolo. A partire dalle 8.30 sui due campi appositamente allestiti nella palestra di San Pio X a Rovigo si sono date battaglia in totale 15 squadre in rappresentanza di 10 istituti scolastici della provincia. Tre le categorie in gara: Allieve, Cadetti e Cadette.

Proprio queste ultime hanno dato vita al torneo più combattuto. Le 7 formazioni iscritte sono state divise in due gironi (da 4 e 3 squadre) per determinare le due finaliste chiamate a giocarsi il pass per la fase regionale dei Giochi studenteschi, in programma a Belluno il 15 aprile. Nel gruppo A, con 3 successi in altrettanti incontri, l’ha spuntata la compagine della scuola media di Lendinara, mentre nel gruppo B, con 2 vittorie in due match, si è qualificata, la squadra della scuola media di Porto Viro. La finale ha visto prevalere le studentesse lendinaresi col punteggio di 15-8, che è valso loro la vittoria dell’intera fase provinciale. Nella sfida per il terzo posto, che metteva di fronte le seconde classificate dei due gironi, successo della scuola media di Badia Polesine sulla “Casalini” di Rovigo. Queste le altre scuole scese in campo nella stessa categoria: Cadette 1° classificata LENDINARACeregnano, Taglio di Po e Polesella.

Tra i Cadetti la vittoria è andata ai ragazzi delle medie di Badia Polesine che hanno dominato il girone unico allestito dagli organizzatori battendo tutte le quattro compagini avversarie iscritte, ossia le rappresentative degli istituti di Porto Viro, Ceregnano, Taglio di Po e “Casalini” di Rovigo. Anche per loro la rete ora “si alza” con la prospettiva di una più impegnativa fase regionale dei Campionati studenteschi.

Cadetti BADIA POLESINETre gli istituti superiori che si sono sfidati nella categoria Allieve: il liceo rodigino “Celio-Roccati”, l’Ipsaa di Trecenta e l’Is “Colombo” di Porto Viro. In pratica uno in rappresentanza di ogni zona del Polesine. Ad aggiudicarsi la vittoria finale è stata la formazione di Porto Viro che non ha avuto particolari problemi ad aggiudicarsi gli incontri con le due dirette concorrenti.

A premiare le squadre vincitrici Natascia Vianello, presidente del Comitato provinciale Fipav. Tutte le partite della mattinata sono state arbitrate da studenti che nei mesi scorsi hanno preso parte al riuscito corso per direttori di gara organizzato dalla stessa Fipav provinciale, cui hanno aderito molti istituti del territorio.

I Campionati studenteschi proseguiranno il 6 aprile con la fase provinciale Cadetti 2° classificati PORTO VIROdedicata al calcio a cinque. Ben nove istituti scolastici si sfideranno nelle categorie Cadetti, Allievi e Juniores.

Potrebbero interessarti anche...