SALCUS CAMPIONE A SINALUNGA

Mario Tosatti, Sinalunga (Si) 13 marzo

salcus sinalungaIl Gpd Salcus si veste di tricolore in terra senese. Una domenica di festeggiamenti e titoli nazionali per la società presieduta da Luca Poletto, protagonista alla 62esima edizione del Campionato nazionale Uisp di corsa campestre svoltasi a Sinalunga (Si). Un appuntamento podistico che ha richiamato oltre mille atleti ed appassionati provenienti da tutta Italia, un evento organizzato dalla Asd Atletica Sinalunga con il patrocinio del Comune di Sinalunga. In una giornata grigia, gli atleti hanno gareggiato su due tracciati realizzati a Pieve di Sinalunga, due le partenze, una per gli adulti suddivisi in cinque categorie e per le giovanili. Una gara resa ancor più impegnativa, ma allo stesso tempo spettacolare, per i cambi di direzione, fango, salite e cross. Un’edizione del campionato nazionale di corsa campestre, che ha visto primeggiare il Gpd Salcus di Santa Maria Maddalena, il quale con un totale di 65 iscritti, suddivisi per buona parte competitivi 45 ed il resto non competitivi. La società polesana, unica della provincia polesana a partecipare nell’ultimo decennio a questa competizione nazionale e ad averlo vinto in più occasioni, ha conquistato il titolo Luca Andreellanazionale della categoria maschile. Una classifica che ha visto al primo posto, quindi, il Gpd Salcus, precedendo sul podio Olimpia Atletica Torino e Polisportiva Chianciano. Al titolo di società si aggiunge anche il titolo individuale di campione nazionale per Luca Andreella, mentre a premio e nei primi dieci nelle rispettivi categorie, nel settore maschile Haoul Abderrazak, Gabriele Fantasia, Michele Bombonati, Fabio Finotello, Nicola Avigni, Lorenzo Andreose, Massimo Moratti, Luciano Bellinello, Angelo Dalla Vecchia, Marco Zanella, Stefano Correggioli, Fabio Finotello, Paolo Trovò. A questi si aggiunge anche la buona prova di squadra nel settore femminile, con Cinzia Mattiolo, Carla Faggin, Stefania Prearo, Sonia Voltolin e Sara Scanavini. Tra i più giovani belle prove per Anna e Martina Missiaglia, Thomas Sfriso, Ivan Zerbinati e Giulia Favaro. A quest’importanti riconoscimenti di squadra ed poletto sul podioindividuali, si è aggiunto anche il primo posto come presenze per Gpd Salcus, inoltre, la società di Santa Maria Maddalena è risultata prima anche nella somma dei punteggi tra il settore maschile e femminile. “Siamo davvero molto soddisfatti-spiega un emozionato, Luca Poletto, presidente Gpd Salcus-in quanto abbiamo conquistato il titolo nazionale per punteggio, oltre quello di presenza, un ringraziamento va a tutti gli atleti Salcus che hanno partecipato così numerosi e con entusiasmo. Ora festeggiamento quest’importante risultato, ma da domani penseremo ai prossimi obbiettivi sportivi”.

Potrebbero interessarti anche...