QUATTRO PASSI PER …. LA SOLIDARIETA’

4ª QUATTRO PASSI PER … LA SOLIDARIETA’ – DOMENICA 3 NOVEMBRE

Manifestazione podistica non competitiva a scopo benefico. Il ricavato verrà devoluto al fondo comunale per le famiglie in difficoltà e alle Officine Sociali per il Centro Sollievo Alzheimer. Passaggio nella splendida Villa Cà Zen. In collaborazione con l’Amministrazione Comunale, la Protezione Civile di Taglio di Po e la locale sezione A.V.I.S.

RICCO RISTORO FINALE   
DEPOSITO BORSE

CAMMINATA NON COMPETITIVA E NORDIC WALKING KM 6

Ritrovo piazza Venezia, piazzale antistante Sala Europa

Partenza dalle ore 8,30 alle ore 9,00 da via Dante

Iscrizione euro 5

MINI QUATTRO PASSI KM 1 

Partenza ore 9,00 da via Dante

Premiati i primi tre classificati delle seguenti categorie:

Maschili: nati dal 2009 e successivi – nati dal 2008 al 2006  – nati dal 2005 al 2002

Femminili:  nate dal 2009 e successivi – nate dal 2008 al 2006 – nate dal 2005 al 2002

Iscrizione euro 3

PROVA CRONOMETRATA KM 8

Partenza ore 9,30 da via Dante

Iscrizione euro 5

Riconoscimenti ai primi 5 uomini e  le prime 5 donne arrivati

 

PREMIATI I PRIMI 3 GRUPPI PIU’ NUMEROSI

N.B. : i partecipanti sono tenuti a rispettare l’art. 190 del Codice della Strada

INFO:  349/2181020 sig. Daniele Paesante – 347/4210254 sig. Michele Veronese o info@podistitagliolesi.it

LE MOTIVAZIONI: quarta edizione per la “Quattro passi per … la Solidarietà”, nata dopo il terremoto di Marche e Lazio, per dare un  contributo ad un fondo comunale per un progetto di ricostruzione del comune di Montemonaco (Ap). Quest’anno torniamo a dividere il ricavato della manifestazione per due nobili scopi: una parte andrà all’Associazione di Promozione Sociale, “OFFICINE SOCIALI”, per il CENTRO SOLLIEVO ALZHEIMER, l’altre metà andrà nell’acquisto di buoni spesa da devolvere, tramite l’Ufficio Assistenza del Comune di Taglio di Po, alle famiglie bisognose. Ricordiamo che nel 2018 l’intero ricavato andò per quest’ultimo scopo, ascoltando  le richieste dell’Amministrazione Comunale di un crescente bisogno di aiuto alle persone meno abbienti, mentre nel 2017 abbiamo sostenuto le associazioni “FOGLIE VIVE” e “BARRIERE INVISIBILI”.

 

Le gare degli adulti avranno un passaggio nella splendida villa del 700′ di Cà Zen