QUATTRO PASSI PER …. LA SOLIDARIETA’

2ª QUATTRO PASSI PER … LA SOLIDARIETA’ – DOMENICA 5 NOVEMBRE

Manifestazione podistica non competitiva a scopo benefico. L’intero ricavato verrà devoluto come contributo alle associazioni FOGLIE VIVE e BARRIERE INVISIBILI

piercing-sponsor-b

 

RICCO RISTORO FINALE   

DEPOSITO BORSE

 

 

CAMMINATA NON COMPETITIVA E NORDIC WALKING KM 6

Ritrovo piazza Venezia, piazzale antistante Sala Europa

Partenza dalle ore 8,30 alle ore 9,00 da via Dante

Iscrizione euro 5

MINI QUATTRO PASSI KM 1 

Partenza ore 9,00 da via Dante

Premiati i primi tre classificati delle seguenti categorie:

Maschili: nati dal 2007 e successivi – nati dal 2006 al 2004  – nati dal 2003 al 2000

Femminili:  nate dal 2007 e successivi – nate dal 2006 al 2004 – nate dal 2003 al 2000

PROVA CRONOMETRATA KM 8

Partenza ore 9,30 da via Dante

Iscrizione euro 5

Riconoscimenti ai primi 5 uomini e  5 donne arrivati

PREMIATI I GRUPPI PIU’ NUMEROSI ED I GRUPPO SCOLASTICI

N.B. : i partecipanti sono tenuti a rispettare l’art. 190 del Codice della Strada

INFO:  349/2181020 sig. Daniele Paesante – 347/4210254 sig. Michele Veronese o info@podistitagliolesi.it

 

“FOGLIE VIVE” è una giovane Associazione di Volontariato di Taglio di Po che con l’attività “ORTICOLA”, svolta in forma gratuita dai propri volontari ha tramutato un dialogo tra “AMICI” in una azione concreta di sostegno economico, continuamente tesa al miglioramento delle condizioni sociali di persone più svantaggiate o che attraversano un momento di difficoltà della propria vita. Alle persone e famiglie che si trovano in difficoltà non dobbiamo elemosina ma giustizia e carità autentica. Quella carità e solidarietà dalla quale partire, in modo semplice e diretto, per un dialogo vero e una integrazione che porti ad una società più coesa e includente. Pagina FB : https://www.facebook.com/foglievive/

 

BARRIERE INVISIBILI:L’Associazione è stata costituita su iniziativa di un gruppo di genitori con figli disabili. Il nome scelto sta ad indicare tutti gli ostacoli che abitualmente un disabile incontra nel suo percorso di crescita (Barriere) e ciò l’ associazione si impegna a realizzare: rendere invisibili gli ostacoli, per costruire con l’impegno di tutti un presente e un futuro migliore per i ragazzi (Invisibili). Lo scopo dell’associazione è la valorizzazione delle capacità dei portatori di handicap per il raggiungimento delle massime autonomie personali. 

 

Le gare degli adulti avranno un passaggio nella splendida villa del 700′ di Cà Zen

ca-zen