LE NOVITA’ DELLA LUPATOTISSIMA DI SETTEMBRE

Iniziamo la comunicazione sulla LUPATOTISSIMA 2018, annunciando l’apertura delle dal 2 aprile delle iscrizioni alle gare di ULTRAMARATONA della 24^ edizione della LUPATOTISSIMA.

Saranno ammessi a partecipare, alla 6 ore/12 ore/24 ore, atleti delle categorie Promesse (20-21-22 anni) e Seniores (comprese tutte le fasce d’età Master) tesserati con società affiliate Fidal per l’anno in corso. Trattandosi di gara Fidal no stadia (“Bronze”), è ammessa anche l’iscrizione con RUNCARD e non sono invece ammessi a partecipare atleti tesserati unicamente con Enti di Promozione Sportiva.

Tutte le 3 gare di Ultra sono in calendario IAU, con Label di Bronzo e ovviamente in calendario IUTA.

Sarà un edizione con MOLTE NOVITA’.

1) Innanzitutto ritorna la 24 ore nel programma della Lupatotissima e va ad aggiungersi alla 12 ore (in notturna) e alla 6 ore (di giorno).

2) Il circuito è stato trasformato: non solo pista, ma anche strada. Il percorso di gara sarà lungo circa 1.545 metri, comprenderà ancora il transito sulla pista di atletica (al meglio della quarta corsia), ma comprenderà anche un tratto stradale. Il circuito verrà certificato a breve dai misuratori Fidal.

3) Nel 2018, la Lupatotissima ospiterà, con le tre gare di Ultramaratona, la 1^ edizione del Campionato Italiano IUTA di SOCIETA’, con ricchi premi in denaro, in palio per le prime 10 società affiliate alla Fidal e/o ad un Ente di Promozione Sportiva.

4) Non è più previsto un numero massimo di iscritti.

5) Sono previste quote agevolate per chi si iscrive prima.

6) La Lupatotissima si è candidata ad ospitare nel 2020 il Campionato Europeo di 24 ore su strada: il percorso del 2020 sarà quello introdotto con l’edizione di quest’anno.

Il sito www.lupatotissima.it è stato aggiornato con le sezioni più importanti e contiene già il modulo di iscrizione e il regolamento, quest’ultimo in corso di approvazione da parte della Fidal e della Iuta.

Si allega lo storico logo della manifestazione.

___________________

Stefano Scevaroli

GSD MOMBOCAR

mombocar@gmail.com

Potrebbero interessarti anche...