PADOVA, CASOLARI BRILLA NEI 3000: 9’41”44

Bel progresso per l’atleta della Fratellanza 1874 che precede le under 23 Federica Zanne (9’47”56) e Laura De Marco (9’48”52). A Gerratana la gara maschile (8’28”35)

Padova, 24 gennaio 2018 – All’insegna del mezzofondo la riunione infrasettimanale andata in scena stasera al Palaindoor di Padova. Apre la diciassettenne Giulia Zambelli (Cus Parma), appena entrata nella categoria juniores, che domina gli 800 in 2’16”84, migliorando di quasi 4 secondi il primato personale in sala. Il gambiano Lamin Keita, anch’egli in forza al Cus Parma, vince la gara maschile in 1’52”33, precedendo di un centesimo Enrico Brazzale (Atletica Vicentina). Pioggia di primati personali nei 3000 femminili. Il successo va a Chiara Casolari (La Fratellanza 1874), che migliora di 9” la sua miglior prestazione di sempre, correndo in 9’41”44. Seconda piazza per l’under 23 Federica Zanne (Atl. Brescia 1950 Ispa Group), scesa a 9’47”56. Terza, in 9’48”52, Laura De Marco (Assindustria Sport Padova), che precede Laura Dalla Montà (Assindustria Sport Padova). Per lei, 9’51”28. Nella gara maschile, vittoria per Giuseppe Gerratana (Aeronautica Militare) in 8’28”35. Circa 150 gli iscritti. Un discreto successo per un appuntamento infrasettimanale basato su un programma snello (otto gare appena, tra uomini e donne) con l’obiettivo di decongestionare i weekend di gare, offrendo una possibilità in più agli atleti per conseguire gli standard di partecipazione ai campionati italiani. Ora inizia il conto alla rovescia in vista dei campionati italiani di prove multiple, in programma al Palaindoor sabato 27 e domenica 28 gennaio.
RISULTATI. UOMINI. 800: 1. Lamin Keita (Cus Parma) 1’52”33, 2. Enrico Brazzale (Atl. Vicentina) 1’52”34, 3. David Nikolli (Atl. Cento Torri Pavia) 1’54”67, 4. Marco Braga (Atl. Mogliano) 1’54”99. 3000: 1. Giuseppe Gerratana (Aeronautica Militare) 8’28”35, 2. Riccardo Martellato (Gs Fiamme Oro Padova) 8’45”64. Alto: 1. Federico Rivi (Calcestruzzi Corradini Excels.) 1.97. Marcia (3 km): 1. Michele Disarò (Gs Fiamme Oro Padova) 13’16”12. DONNE. 800: 1. Giulia Zambelli (Cus Parma) 2’16”84, 2. Alice Branchi (Cus Parma) 2’18”01. 3000: 1. Chiara Casolari (La Fratellanza 1874) 9’41”44, 2. Federica Zanne (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) 9’47”56, 3. Laura De Marco (Assindustria Sport Padova) 9’48”52, 4. Laura Dalla Montà (Assindustria Sport Padova) 9’51”28. Alto: 1. Nicole Arduini (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) 1.73, 2. Rebecca Mihalescul (Fondazione M. Bentegodi) 1.66. Marcia (3 km): 1. Giulia Imbesi (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 15’14”68, 2. Beatrice Andreose (G.A. Aristide Coin Venezia 1949) 15’22”56. RISULTATI COMPLETI

FIDAL – COMITATO REGIONALE VENETO
Ufficio Stampa
Mauro Ferraro
T. 338 2103931
E-mail: stampa@fidalveneto.it
Facebook: www.facebook.com/FidalVeneto
Twitter: @FidalVeneto

Potrebbero interessarti anche...