REGIONALI RAGAZZI, IL CSI FIAMM FA DOPPIETTA, SOCIETARI ALLIEVI, SCUDETTI AD ATLETICA VICENTINA E BRACCO ATLETICA

A Rovigo il club vicentino ha vinto sia il titolo maschile che quello femminile. Doppio argento per le Fiamme Oro. Bronzi per i veronesi dell’Insieme New Foods e le bellunesi dell’Atletica Longarone

Doppietta del Csi Fiamm nella finale regionale del campionato ragazzi di società. Oggi, a Rovigo, il club berico ha dato un seguito ad una lunga collana di successi a livello under 14, primeggiando sia in campo maschile che in quello femminile. Doppio argento per il Gs Fiamme Oro. Terze piazze per l’Atletica Insieme New Foods Verona in campo maschile e l’Atletica Longarone a livello femminile.

RISULTATI. Ragazzi. 60: 1. Elia Mecenero (Atl. Ovest Vicentino) 7”8, 2. Simone Moino (Biotekna Marcon) 7”9, 3. Federico Dicati (Gs Fiamme Oro Padova) 7”9. 1000: 1. Christian Marin (Gs Fiamme Oro Padova) 3’09”4, 2. Luca Marchiorato (Insieme New Foods Vr) 3’10”5, 3. Filippo Bisetto (Trevisatletica) 3’10”9. 60 ostacoli: 1. Marco Pomaro (Csi Fiamm Vicenza) 9”3, 2. Luca Baga (Atl. Galliera Veneta) 9”5, 3. Alberto Mistrorigo (Atl. Ovest Vicentino) 9”5. Marcia (2000 m): 1. Alex Brusati (Gs La Piave 2000) 11’04”4, 2. Alberto Calaon (Vis Abano) 11’51”9, 3. Tommaso Angelo Lago (Atl. Galliera Veneta) 12’03”6. 4×100: 1. Atl. Biotekna Marcon (Bizio, Moino, Trentino, Simonato) 52”4, 2. Atl. Santa Lucia di Piave (Pol, Panatta, Camerotto, Barbari) 53”3, 3. Gs Fiamme Oro Padova (Salviati, Garbo, Marin, Dicati) 53”4. 3×800: 1. Vis Abano (Sacchetto, Pasqualetto, Bertazzo) 7’39”9, 2. Atl. Insieme New Foods Vr (Mimidinoski, Gregory, Leoni) 7’51”4, 3. Csi Fiamm Vicenza (Follador, Fraboso, Fanton) 8’01”2. Alto: 1. Davis Garbo (Gs Fiamme Oro Padova) 1.50, 2. Giovanni Locascio (Confindustria Atl. Rovigo) 1.40, 3. Francesco Barbari (Santa Lucia di Piave) 1.37. Lungo: 1. Andrea Simonato (Atl. Biotekna Marcon) 4.82, 2. Lorenzo Marcato (Lib. Sanp) 4.74, 3. Giovanni Girardi (Confindustria Atl. Rovigo) 4.54. Peso: 1. Leonardo Eros Saviano (Csi Fiamm Vicenza) 12.28, 2. Matteo Edotti (Gs La Piave 2000) 11.56, 3. Luca Cinel (Atl. Montebelluna Veneto Banca) 11.32. Vortex: 1. Samuele Bizzotto (Csi Fiamm Vicenza) 51.39, 2. Andrea Celegato (Lib. Sanp) 49.94, 3. Cesare Menegon (Atl. Montebelluna Veneto Banca) 48.89. Società: 1. Csi Fiamm Vicenza 295, 2. Gs Fiamme Oro Padova 288.5, 3. Atl. Insieme New Foods Vr 268.5.
Ragazze. 60: 1. Gabriela Y. Pignieri (Csi Fiamm Vicenza) 8”3, 2. Carolina Levorato (Biotekna Marcon) 8”3, 3. Chidera P. Eke (Fondazione Bentegodi) 8”6. 1000: 1. Francesca Maddalena (Gs Fiamme Oro Padova) 3’24”7, 2. Jennifer De Rosa (Trevisatletica) 3’26”4, 3. Arianna Vidotto (Atl. Ponzano) 3’30”0. 60 ostacoli: 1. Elisa Maria Menegotto (Atl. Montebelluna Veneto Banca) 9”8, 2. Mary Fiagah (Csi Fiamm Vicenza) 9”8, 3. Antonia Olivier (Atl. Longarone) 9”8. Alto: 1. Matilde Pin (Atl. Ponzano) 1.46, 2. Giulia Benacchio (Gs Marconi Cassola) 1.34, 3. Roma Ginevra Conte (Montebelluna Veneto Banca) 1.31. Lungo: 1. Alessia Barison (Vis Abano) 4.39, 2. Camilla Fortuna (Csi Fiamm Vicenza) 4.26, 3. Emma Zampieri (Atl. Biotekna Marcon) 4.26. Peso: 1. Giada Stremiz (Atl. Longarone) 12.75, 2. Valeria Marzemin (G.A. Bassano) 10.75, 3. Vanessa Avogaro (Us Intrepida Vr) 9.70. Vortex: 1. Valentina Cassol (Atl. Longarone) 42.40, 2. Benedetta Barison (Lib. Sanp) 39.99, 3. Winifred Aning (Csi Fiamm Vi) 39.10. Marcia (2000 m): 1. Anna Panozzo (Vis Abano) 11’45”5, 2. Agnese Zanatta (Atl. Ponzano) 12’00”0, 3. Giorgia Bisson (Gs Marconi Cassola) 12’18”9. 4×100: 1. Atl. Longarone (Losso, Sacchet, Stremiz, Olivier) 55”1, 2. Csi Fiamm Vicenza (Valortigara, Fiagah, Zantedeschi, Pignieri) 55”6, 3. Gs Fiamme Oro Padova (Tullio, Roveroni, Maddalena, Baldan) 56”0. 3×800: 1. Vis Abano (Cabianca, Carta, Bressan) 8’24”2, 2. Gs La Piave 2000 (De Bon, E. Marcer, A. Marcer) 8’30”7, 3. Gs Fiamme Oro Padova (Nacchi, Matteotti, Brazzarola) 8’39”1. Società: 1. Csi Fiamm Vicenza 281, 2. Gs Fiamme Oro 273, 3. Atl. Longarone 267.

RISULTATI COMPLETI

A Vicenza trionfa in campo maschile la formazione di casa, che precede l’Atletica Cento Torri Pavia e l’Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi. Tra le ragazze domina la società lombarda che bissa il titolo assoluto conquistato lo scorso weekend a Modena. Seconda l’Atletica Vicentina, terza l’Acsi Italia Atletica

Atletica Vicentina e Bracco Atletica si appuntano sul petto gli scudetti under 18, trionfando nella finale A dei campionati italiani allievi, andata in scena nel weekend al campo “Guido Perraro” di Vicenza. La società berica si è imposta in campo maschile, come già le era successo, in anni recenti, nel 2014 a Imola e nel 2015 a Orvieto. L’Atletica Vicentina ha corso in rimonta, dopo aver concluso la prima giornata fuori dal podio in una graduatoria provvisoriamente guidata dalla Fratellanza Modena. Alla fine, il club di casa ha totalizzato 151 punti. Argento per l’Atletica Cento Torri Pavia (145 punti), bronzo per l’Atletica Studentesca Rieti Andrea Milardi (143), che ha preceduto di un solo punto i campioni uscenti delle Fiamme Gialle Simoni. Bracco Atletica ha trovato proprio nelle campionesse uscenti dell’Atletica Vicentina le avversarie più pericolose sulla strada verso lo scudetto under 18 femminile, che ha bissato il titolo assoluto conquistato lo scorso weekend a Modena. Il divario della Bracco Atletica – seconda alle spalle della Vicentina dopo la prima giornata di gare – è però progressivamente cresciuto oggi, tanto che le milanesi, hanno chiuso a quota 161 punti, 15 in più della società di casa (146). Terza l’Acsi Italia Atletica (139.5). Atletica Vicentina e Bracco Atletica hanno anche acquisito il diritto a rappresentare l’Italia nella Coppa Europa under 20 per club 2018.

LE GARE – La rassegna era iniziata, sabato, con la bella volata di Chiara Gherardi (Atl. Studentesca Rieti Andrea Milardi), scesa a 11”82 (+0.3) nei 100. Per lei, 19 centesimi di progresso sul personale e la miglior prestazione italiana stagionale di categoria. Seconda, in 12”00, Margherita Zuecco (Atl. Vicentina). Riccardo Orsoni (Cus Parma) si è migliorato nei 5000 metri di marcia, andando a chiudere in 21’39”12. Applausi per Vieri Righi (Toscana Atletica) nei 110 ostacoli: 14”36 (+1.4). Di spessore anche i risultati delle 4×100: 42”78 per il quartetto dell’Atletica Vicentina costituito da Zivojinovic, Cappellari, Quarshie e Guene e 48”22 per il team femminile della Bracco Atletica formato da Garotta, Zuniga, Omacin e Brunetti. Oggi, apertura di giornata con la vittoria di Catalin Bodean (Atl. Vicentina) nel martello (59.52, primato personale). Poi, per la società di casa, anche il successo di Diletta Fortuna nel disco (43.52). Valeria Paccagnella (Bracco Atletica) e Letizia Tiso (Saf Atletica Piemonte) si danno battaglia nei 400 ostacoli: 1’02”41 per entrambe, vittoria alla lombarda, primato personale per la piemontese. Chiara Gherardi (Atl. Studentesca Rieti Andrea Milardi) è ancora protagonista nella velocità: dopo aver vinto i 100, la laziale domina i 200 in 23”90 (+0.6), sfiorando il personale. Recita solitaria dell’ugandese Oscar Chelimo (Toscana Atletica Futura), 16 anni ancora da compiere, nei 3000 (8’20”52).

RISULTATI. 1^ GIORNATA. ALLIEVI. 100 (+1.5): 1. Federico Manini (Atl. Cento Torri Pavia) 10”95, 2. Giacomo De Michieli (Gs Fiamme Oro Padova) 10”99. 400: 1. Riccardo Filippini (Stud. Rieti Andrea Milardi) 50”04. 1500: 1. Federico Riva (Fiamme Gialle Simoni) 4’02”25. 2000 siepi: 1. Davide Rossi (La Fratellanza 1874) 6’14”13. 110 hs (+1.4): 1. Vieri Righi (Toscana Atl. Futura) 14”36, 2. Edoardo Lollato (Atl. Vicentina) 14”52. Asta: 1. Ivan De Angelis (Fiamme Gialle Simoni) 4.50. Triplo: 1. Andrea Frulio (Fiamme Gialle Simoni) 13.90 (+1.1). Marcia (5000 m): 1. Riccardo Orsoni (Cus Parma) 21’39”12. 4×100: 1. Atl. Vicentina (Zivojinovic, Cappellari, Quarshie, Guene) 42”78. ALLIEVE. 100 (+0.3): 1. Chiara Gherardi (Atl. Stud. Rieti Andrea Milardi) 11”82, 2. Margherita Zuecco (Atl. Vicentina) 12”00, 3. Chiara Gala (Acsi Italia Atletica) 12”09. 400: 1. Letizia Tiso (Saf Atl. Piemonte) 56”72. 1500: 1. Ludovica Cavalli (S.S. Trionfo Ligure) 4’47”61. 2000 siepi: 1. Chiara Tognin (La Fratellanza 1874) 7’16”03, 2. Erika Fabiani (Acsi Italia Atletica) 7’19”06. 100 hs (+0.5): 1. Alice Muraro (Atl. Vicentina) 14”30. Alto: 1. Nicole Romani (La Fratellanza 1874) 1.69. Triplo: 1. Carolina Parente (Acsi Italia Atletica) 11.87 (+1.2). Marcia (5000 m): 1. Laura Pirola (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 26’40”41. 4×100: 1. Bracco Atletica (Garotta, Zuniga, Omacini, Brunetti) 48”22, 2. Acsi Italia Atl. (La Greca, Renzi, Parente, Gala) 48”47.

2^ GIORNATA. ALLIEVI. 200 (+0.6): 1. Federico Manini (Atl. Cento Torri Pavia) 22”08, 2. Riccardo Filippini (Atl. Stud. Rieti Andrea Milardi) 22”19 (+2.6). 800: 1. Filippo Masini (Gs Self Montanari Gruzza) 1’57”70. 3000: 1. Oscar Chelimo (Toscana Atletica Futura) 8’20”52, 2. Riccardo Saletta (Atl. Cento Torri Pavia) 8’58”98. 400 hs: 1. Vieri Righi (Toscana Atl. Futura) 56”58, 2. Michele Bertoldo (Atl. Vicentina) 56”65. Alto: 1. Matteo Di Carlo (Atl. Stud. Rieti Andrea Milardi) 2.00, 2. Francesco Ruzza (Atl. Biotekna Marcon) 1.96. Lungo: 1. Luca Furlani (Atl. Stud. Rieti Andrea Milardi) 6.61 (+0.7). Peso: 1. Enrico Zangari (Gs Self Atl. Montanari Gruzza) 15.78, 2. Catalin Bodean (Atl. Vicentina) 14.69. Martello: 1. Catalin Bodean (Atl. Vicentina) 59.52. 4×400: 1. Atl. Stud. Rieti Andrea Milardi (Zangrillo, Fedele, Marchetti, Filippini) 3’27”03. CLASSIFICA DI SOCIETA’: 1. Atletica Vicentina 151, 2. Atl. Cento Torri Pavia 145, 3. Atl. Studentesca Rieti Andrea Milardi 143, 4. Fiamme Gialle Simoni 142, 5. Gs Fiamme Oro Padova 136.5, 6. Atl. Bergamo 1959 Oriocenter 123.5, 7. Cus Parma 121, 8. La Fratellanza 1874 120.5, 9. Toscana Atletica Futura 115, 10. Atl. Gavirate 114, 11. Atl. Biotekna Marcon 111, 12. Gs Self Montanari Gruzza 98. ALLIEVE. 200 (+0.6): 1. Chiara Gherardi (Atl. Studentesca Rieti Andrea Milardi) 23”90. 800: 1. Ludovica Cavalli (S.S. Trionfo Ligure) 2’19”45. 3000: 1. Martina Cornia (La Fratellanza 1874) 10’31”68. 400 hs: 1. Valeria Paccagnella (Bracco Atletica) 1’02”41, 2. Letizia Tiso (Saf Atletica Piemonte) 1’02”41. Asta: 1. Monica Aldrighetti (Bracco Atletica) 3.40, 2. Arianna Colpani (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) 3.30, 3. Simona Cabella (S.S. Trionfo Ligure) 3.30. Lungo: 1. Alessia Brunetti (Bracco Atletica) 5.49 (+0.8). Disco: 1. Diletta Fortuna (Atl. Vicentina) 43.52. Giavellotto: 1. Giulia Chenet (Atl. Firenze Marathon) 42.81. 4×400: 1. Atl. Stud. Rieti Andrea Milardi (Ambrosi, Binucci, Cala, Gherardi) 4’00”33. CLASSIFICA DI SOCIETA’: 1. Bracco Atletica 161, 2. Atl. Vicentina 146, 3. Acsi Italia Atletica 139.5, 4. Atletica Firenze Marathon S.S. 131, 5. Cus Parma 129, 6. S.S. Trionfo Ligure 127, 7. Atl. Stud. Rieti Andrea Milardi 124, 8. Atl. Bergamo 1959 Oriocenter 120, 9. Toscana Atl. Empoli Nissan 112.5, 10. Saf Atletica Piemonte 109, 11. Atl. Lugo 107, 12. La Fratellanza 1874 104.

RISULTATI COMPLETI

FIDAL VENETO
Ufficio Stampa
Mauro Ferraro
T. 338 2103931
stampa@fidalveneto.it
www.fidalveneto.com

Potrebbero interessarti anche...