IL NOSTRI ENRICO BONATI VOLA SUL TRICOLORE

Il nostro giovane aquilotto, Enrico Bonati, ha spiegato le ali ed è planato sull’ennesimo successo di una stagione che, in fatto di risultati, crediamo farà fatica a dimenticare. Al “Trail del Bucamante” di  Serramazzoni, sull’Appenino modenese, 36 km tra boschi e prati dell’alto Frignano, arriva  quinto assolto e primo Under 25, indossando la maglia di campione italiano di categoria nel Trail Running. Enrico ha fatto gara di rimonta, con la prima parte (20 km e 800 mt. di dislivello), molto veloce e poco adatta alle sue caratteristiche, che lo ha visto amministrare le forze mentre ha dato il meglio di se nella parte conclusiva (dal 22° km al traguardo, 1200 mt. di dislivello) con una rimonta che lo ha portato dal 18° al 5° posto assoluto. Parte conclusiva che gli è valsa anche il premio come vincitore del GPM e più veloce nella salita della “Vanga del Diavolo”, 2 km con 350 mt. di dislivello, corsi in 17’ e 40”.  Una prova di maturità di Enrico, che finito con il tempo di 3h 24’,42”, al cospetto dei migliori specialisti italiani, ovviamente molto soddisfatto all’arrivo, sia per il risultato che per il modo con cui ha affrontato la gara.

Un grazie, per alcune foto, a www.modenacorre.it

Potrebbero interessarti anche...