ANGELINI E CHUBAK TRIONFO SULLA SABBIA AL “MEMORIAL SIMONI”

9Non fa vacanza il podismo nel periodo estivo, anzi, in sette giorni propone tre gare di buon livello: sabato sera si è corso a Buso di Rovigo, ieri mattina, al “Meomorial Simoni” al Lido di Volano (Fe) mentre venerdì sera “L’Omaggio alla Serenissima” a Porto Viro, segnerà la ripresa del circuito “Adriatic LNG”. Nella prima spiaggia dei sette Lidi Ferraresi, la più vicina alla nostra provincia, è stata ottima la presenza dei podisti, con tantissimi atleti polesani al via della 15ª edizione della gara che ha visto partenza ed arrivo sul bagnasciuga del Bagno Playground, per poi inoltrarsi nella bellissima pineta circostante. Consueta prima partenza per la mini podistica, con i più piccoli fino agli 11 anni a correre sui 500 metri, mentre le rimanenti categorie hanno affrontato un percorso di circa 1000 metri. Ottimi i risultati tra i più giovani con il secondo posto di Gabriele Lodo (Confindustria Rovigo) tra i maschi e la vittoria di Elena Crepaldi (Podisti Adria) tra le femmine, completata dal terzo posto della sorella Lia. Grande folla sulla spiaggia per la partenza della gara agonistica e della non competitiva per gli adulti di circa 7 km: Daniele Angeliniil cielo è coperto, non fa caldissimo e cade qualche goccia di pioggia, meteo non proprio da villeggianti ma ideale per chi corre. Un po’ a sorpresa l’epilogo finale con il bondenese Daniele Angelini che si presentava in solitaria sul lungo tratto di spiaggia che precedeva l’arrivo, andando a vincere in 25’ netti. Otto secondi in più per il romagnolo Fravio Monteruccioli (AVIS Castel S. Pietro), secondo, mentre arriva “solo” terzo il pompiere della Salcus, Michele Bedin (25’,13”) due volte vincitore della gara, comunque sempre il migliore dei nostri a livello assoluto. Nel settore femminile le prime due sono le stesse del 2015, solo molto più staccate tra di loro: ha vinto ancora, e molto nettamente, l’italo ucraina Nadya Chubak (Lughesina) in 28’,51”, lasciando al secondo posto Suellen Roccati (Salcus) che ha Nadiya Chubak , la vincitricetagliato il traguardo in 30’,59”. Al terzo posto la ferrarese Cristina Furini (Contrada S. Giacomo) in 31’,53”. Molto bene l’AVIS Taglio di Po, oltre alla Salcus, che si è distinta nelle varie categorie: per il gruppo tagliolese quarto posto per Federico Pozzato nella A (18-39 anni) poi due splendide vittorie per Maurizio Marchetti tra gli over 60, davanti al compagno Ubaldo Zanetti, mentre Sandra Tiozzo ha vinto abbastanza nettamente tra le over 50. Oltre ai piazzamenti di Bedin e Roccati il sodalizio di S. Maria Maddalena ha visto anche il terzo posto di Marco Piasentini, nella cat. A ed il secondo posto nella classifica per gruppi, graduatoria che ha visto l’AVIS al quinto posto. Senza problemi la manifestazione organizzata dalla UISP Ferrara in collaborazione con la famiglia di Simoni Ebelardo: ottima la conduzione della gara da parte dello speaker Daniele Trevisi.

LE FOTO DELLA GARA UN RINGRAZIAMENTO A MARCO MELONI E DANIELE TREVISI. ALCUNE FOTO SONO DI TEIDA SEGHEDONI PER www.modenacorre.it

LE CLASSIFICHE COMPLETE

Mini podistica metri 500 Esordienti maschili
1 – Francesco Bigoni – Atl. Delta
2 – Gabriele Lodo – Confindustria Rovigo
3 – Sebastian Rizzo – Barizza Sport
Esordienti femminili
1 – Elena Crepaldi – Podisti Adria
2 – Melissa Pezzini – Centese
3 – Lia Crepaldi – Podisti Adria

Mini podistica metri 1100 Ragazzi maschili
1 – Nicolò Astori – Quadrilatero
2 – Francesco Zanni
3 – Isaac Rizzo – Barizza Sport

Ragazzi Femminile
1 – Marta Ballerini – Running Comacchio
2 – Giada Marini – Faro Formignana
3 – Giulia Gennari – Atl. delta

Cadetti maschile
1 – Leonardo Manzoli – Proethics
2 – Simone Massarenti – Atl. Delta
3 – Ioan Boestean – Atl. Delta

Cadetti Femminili
1 – Anna Mangolini – Atl. Delta
2 – Rossella Puller – Atl. Delta
3 – Matilde Vassura – Leopodistica

Allievi maschile
1 – Matteo Ferroni – Atl. Delta

Allievi femminile
1 – Caterina Mangolini – Atl. Delta

Competitiva maschile km 6,9 – Cat. A
1 – Daniele Angelini – Atl. Bondeno 25,00
2 – Saverio Bonadiman – Val di Ponte 27,48
3 – Marco Piasentini – Salcus 27,49
4 – Federico Pozzato – AVIS Taglio di Po 27,53
5 – Milo Gatti – Atl. Delta 28,01
Cat. B
1 – Flavio Monteruccioli – AVIS Castel S.Pietro 25,08
2 – Michele Bedin – Salcus 25,13
3 – Emiliano Marchetti – Atl. Castenaso 26,20
4 – Alberto Lolli – Lughesina 26,30
5 – Federico Soriani – Quadrilatero
Cat. C
1 – Maurizio Marchetti – AVIS Taglio di Po 28,12
2 – Ubaldo Zanetti – AVIS Taglio di Po 29,37
3 – Rino Grassi – AVIS castel S.Pietro 29,53

Cat. D Femminile
1 – Nadiya Chubak – Llughesina 28,51
2 – Suellen Roccati – Salcus 30,59
3 – Cristina Furini – Contrada S. Giacomo 31,53
Cat E Femminile
1 – Sandra Tiozzo – AVIS Taglio di Po 33,40
2 – Rosarita Telloli – Atl. Delta 34,54
3 – Franca Panagin – Libera 35,42

Gruppi
1 – Atl. Delta 59 iscritti
2 – Quadrilatero 34 iscritti
3 – Salcus 26 iscritti
4 – Invicta 24 iscritti
5 – AVIS Taglio di Po 22 iscritti

Potrebbero interessarti anche...