4ª Tappa 42° TROFEO 8 COMUNI

Michele Veronese, Berra (Fe) 14 febbraio

TUTTE LE FOTO DELLA GARA DI DANIELE PAESANTE

Berra 1Quarta tappa del Trofeo “Otto Comuni” disputata ieri mattina a Berra, nella bassa ferrarese: lo storico circuito di gare targate UISP Ferrare, giunto a due terzi del percorso, vede delinearsi in maniera più limpida le posizioni sia per la classifica assoluta che per le singole categorie. La mattinata ha presentato un meteo veramente inclemente, con forte pioggia e vento battente, ma questo non ha scoraggiato lo “zoccolo duro” dei podisti, molti dei quali polesani, che hanno portato ad una partecipazione complessiva superiore alle duecento unità: superate le aspettative del gruppo organizzatore, la Polisportiva Argine Berra, che ha ottimamente allestito la manifestazione nonostante il meteo. Si inizia con il consueto programma che vede i più giovani, le categorie Pulcini ed Esordienti, correre sui 500 metri, seguiti dai 1500 metri per Ragazzi e Cadetti. Tra i più piccoli ottima prova per Gabriele Lodo, della Confindustria Rovigo, piazzato al terzo posto. A ruota i 3 km per tutte le categorie femminili e per gli Allievi ed Allieve: grande prova per Erika Cazzadore, la portacolori della Salcus, che ha battuto la capolista Margherita Gargioni (Atletica Estense) tagliando il traguardo in 10’,55”, 10” meglio della ferrarese. Terzo posto ancora targato Salcus con Manuela Magon (11’,26”): peccato per l’assenza della Cazzadore a Mesola, perché ora le vittorie sono due pari con la Gargioni, che resta al comando della generale davanti alla Magon. Ultime a partire tutte le categorie degli adulti maschili sui 6 km divisi in due giri: è arrivato il grande giorno dell’asso della Salcus Berra 2Michele Bedin, che dopo due secondi ed un terzo posto , ha dominato la gara vincendo a braccia alzate in 19’,22”. Al secondo posto Giovanni Andreella (Running Comacchio, 19’,49”) terzo Simone Boaniuto (Corriferrara, 20’,08”) poi ancora tanta Salcus nei primi dieci assoluti con Michele Bombonati quarto, Fabio Finotello sesto e Massimo Ghirotti nono. Ora per Bedin la strada del successo finale è spianata, stante l’assenza del dominatore delle prime due tappe Olexandr Vaskovniuk: il suo vantaggio nella generale sul secondo, Simone Bonaiuto, supera i quattro minuti, per cui è difficile pensare ad una débâcle del “pompiere” nelle ultime due tappe. Tanti ottimi piazzamenti anche per gli altri gruppi polesani: Alessandro Amato, della Confindustria Rovigo, arriva ottavo, poi l’AVIS Taglio di Po vede ancora vincente di categoria Antonio Barbato, un secondo posto nella propria graduatoria per Gianluca Roncon e un bel piazzamento di Maurizio Preti. La Salcus mantiene la testa in tante graduatorie e anche il primato nella classifica per società, anche se la Quadrilatero Ferrara si è avvicinata di molto: ci si gioca tutto, punto a punto nelle prossime due tappe, domenica 21 a Copparo (Fe) seguita, la settimana seguente dalla gara conclusiva di Massa Fiscaglia, dove si terranno anche le premiazioni finali del circuito.

Un grazie per le classifiche e alcune foto a Daniele Trevisi

Classifiche
Metri 500 pulcini /esordienti maschili
1 – Abrham Asado – Pol. Centese New Star
2 – Bigoni – Atl. Delta
3 – Gabriele Lodo – Confindustria Rovigo
Femminile
1 – Sofia Zanon – Argine Berra
2 – Alice Simani – Faro
3 – Lea Micali – Atl. Delta

Metri 1500 ragazzi /cadetti maschili
1 – Simone Massarenti – atl delta
2 – Ioan Boestean – Atl. Delta
3 – Nicolò Astori – Quadrilatero
Femminile
1 – Elena Bonafè – Atl. delta
2 – Ceria Chiara Gotti – Centese New Star
3 – Carlotta Storari – Faro

Metri 2850
Allievi maschili
1 – Adimasu Asado – Centese New Star 9,52
2 – Matteo Ferroni – Atl. Delta 10,01
Allievi femminili
1 – Stella Fabbri – Faro 12,22
2 – Silvia Puller – Atl. Delta 13,27
3 – Marika Zanella – Quadrilatero 15,23

Senior/Veterani femminili
1 – Erika Cazzadore – Salcus 10,55
2- Margherita Gargioni – Atl. Estense 11,06
3 – Manuela Magon – Salcus 11,25
4 – Chiara Pacchiega – Quadrilatero 11,30
5 – Fogli – Atl. Delta 11,41
6 – Elenia Agnoletto – Faro 11,45
7 – Marilida Tedesco – Centese New Star 11,50
8 – Giulia Ambrosi – Quadrilatero 11,54
9 – Elena Guerrato – Argine Berra 11,57
10 -Elisa Marchesini – Invicta 12,00

Metri 5700 senior / veterani maschili
1 – Michele Bedin – Salcus 19,22
2 – Giovanni Luca Andreella – Running Comacchio 19,49
3 – Simone Bonaiuto – Corriferrara 20,08
4 – Michele Bombonati – Salcus 20,30
5 – Claudio Pezzini – Centese New Star 20,38
6 – Fabio Finotello – Salcus 20,45
7 – Alfredo Tartari – Quadrilatero 20,58
8 – Alessandro Amato – Confindustria Rovigo 21,01
9 – Massimo Girotti – Salcus 21,04
10 – Fabio Solera – Libero 21,06
11 – Stefano Boccardo – Salcus 21,08
12 – Massimo Roversi – Atl. Delta 21,10
13 – Paolo Lodo – Intesa S. Paolo 21,22
14 – Luca Occhiali – Salcus 21,36
15 -Gianni Cavallarin – Salcus

Potrebbero interessarti anche...